Calcio: goffo autogol sulla Juventus-Fiorentina, Lorenzo Venuti ” Volevo finisse diversamente”

Una gara, quella Juventus-Fiorentina, dopotutto anche iniziata molto bene ed equilibrata, e la Fiorentina consapevole della sua forza ha cercato in tutti i modi di fare goal con intelligenza, ma quell’autogol di Lorenzo Venuti ha deluso tutti. Sul sito ufficiale di 1bet.com si ha la possibilità di entrare e scommettere sul calcio, dove si ha anche l’opportunità di giocare online allo sport in genere. La Juventus ha giocato cercando di non far muovere la Viola e di non farla ripartire nei passaggi. Una partita comunque giocata allo stesso momento anche con tanta stranezza, poiche’ Vlahovic ex della Viola non è stato altro che disturbato dai tifosi, e poi il colpo finale dell’autogol di Venuti. In tutto questo intanto la squadra della Juventus ne è uscita vittoriosa con un bello sbocco.

Le parole di Lorenzo Venuti

Nell’occasione Lorenzo Venuti dopo la partita ha dichiarato: ” Ho pianto tanto, ci tenevo molto, a volte tolgo quel qualcosa a me pur di darla alla mia squadra. Per chi invece ama il fai da te, c’è il modo di come realizzare un’officina da soli in casa, un consiglio utile che si può trovare qui. Mi ha fatto molto male quello che è successo. Nello stesso tempo però, ho anche avuto tanto sostegno, forse tanti si sono sentiti come me vivendo la mia stessa delusione, ma dopotutto ciò mi rende ancora più orgoglioso di essere fiorentino”. Inoltre Lorenzo Venuti ha anche detto qualcosa riguardo alla qualificazione della Fiorentina: ” Abbiamo fatto una partita giocata bene e c’è stata prestazione  quindi ciò vuol dire che se continuiamo così di partite ne perderemo poche”. Lorenzo in seguito, dopo la partita Juventus-Fiorentina, ha postato sul suo profilo dei social un commento: ” Certo, sognavo che finisse diversamente, perché  tenevo ai miei compagni, alla società, alla città di Firenze e soprattutto per i fiorentini, ma a quanto pare, il destino mi ha riservato altro, finendo poi così. I problemi veri sono altri e non questo, e la verità è che ieri nella partita, la Fiorentna dopotutto ha fatto vedere a tutti cos’è giocare a calcio”

La sconfitta

Dopo la sconfitta, anche il difensore dei viola ha detto qualcosa a riguardo :” A tutto c’è un limite e nessuno è perfetto, ma cercheremo di migliorare come abbiamo sempre fatto. Inoltre ringrazio tutti i fiorentini soprattutto per il sostegno pre e post partita, e anche a chi ci critica, perché alla fine ci date quello stimolo in più per poter migliorare e poi farvi mordere la vostra stessa lingua”. Nonostante la sconfitta e le parole di Lorenzo Venuti e il difensore, c’è anche da dire che la partita Juventus-Fiorentina ha avuto tante stranezze, dove soprattutto Vlahovic è stato trattato da grande traditore da parte dei tifosi fiorentini. In effetti, la Fiorentina lo avrebbero meritato un bel goal, perchè alla fine specialmente Torreira, e Milenkovic hanno giocato molto bene, poi il peccato dell’autogol di Venuti che ha completato il danno. Sicuramente una partita per la Fiorentina che poteva avere un finale diverso ma evidentemente dopotutto è una squadra che forse deve crescere ancora.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.